il mio computer era scandaloso ma grazie a linux è durato 8 anni

Sapete di che colore vedo la scritta linux sul mio computer? Sottolineata in rosso. Eppure è il sistema operativo più completo e versatile del mondo e molti non lo usano perché vogliono finestre differenti e pulsanti con suoni 3d!?!?!?

Ma che cazzo ve ne fate di un pulsante 3d me lo dite?

E’ una di quelle puttanate che smuovono mari e monti o, per meglio dire, gli AD delle più grandi produttrici di software al mondo. Ci avete mai pensato? Cosa fa un AD? Io non lo so e non ho voglia di saperlo.. ma che cazzo… e va bene… andiamo a vedere giusto perché si permettono di guardare nelle mie finché non mi danno il premio di produzione!! Allora vado a leggere su wikipedia (scusate le parentesi ma anche wikipedia è in rosso) e trovo che è:

l’inglese di CEO!?!?!?!? Mortacci… e trovo..

Non possono essere delegate:

  • la facoltà di emettere obbligazioni convertibili;
  • la redazione del bilancio di esercizio;
  • la facoltà di aumentare il capitale sociale;
  • gli adempimenti relativi alla riduzione del capitale sociale per perdite;
  • la redazione del progetto di fusione con altre società;
  • la redazione del progetto di scissione della società.

Ditemi se non sembrano i connotati di un ricercato!!!!

RILEGGIAMO:
Non possono essere delegate:

  • la facoltà di emettere obbligazioni convertibili;
  • la redazione del bilancio di esercizio;
  • la facoltà di aumentare il capitale sociale;
  • gli adempimenti relativi alla riduzione del capitale sociale per perdite;
  • la redazione del progetto di fusione con altre società;
  • la redazione del progetto di scissione della società.

Ce ne è abbastanza per cominciare una caccia alle streghe mica da ridere ma nessuno lo può dire… eeeeeeeeeeeeeeeepppppppppppppp.. multa di 125 mila euri e rotti naturalmente.. basterebbero i ‘rotti’ a mettermi al verde.. comunque.. dove eravamo? Ah.. sì.. la scritta linux in rosso.. dunque perché secondo voi la scritta linux in rosso? Sarà un caso che quando ho incollato questo mi è apparso

Non possono essere delegate:

  • la facoltà di emettere obbligazioni convertibili;
  • la redazione del bilancio di esercizio;
  • la facoltà di aumentare il capitale sociale;
  • gli adempimenti relativi alla riduzione del capitale sociale per perdite;
  • la redazione del progetto di fusione con altre società;
  • la redazione del progetto di scissione della società.

aaaaaaa…. che palleee.. insieme alla scritta che se incollavo testo da parte di word avrebbe formattato anche quello.. word… hai capito adesso perché il termine linux o wikipedia hanno la sottolineatura?

Comunque il titolo dell’articolo è di tutt’altro opinione.. volevo pubblicizzarvi linux e il mio computer vede un sistema operativo libero come un errore.. mi spaventa il concetto..

Dicevo 8 anni di linux e il mio computer lo ho usato per tutto.. volete giocare? C’è la console per tutto il resto vi basta linux state tranquilli..

Pubblicato in Arte e Mostre | Lascia un commento

si riparte

Ciao a tutti,
sono a casa in malattia e, avendo appena finito le vacanze, mi soffermo a pensare a come mi sentivo lunedì scorso a lavoro. Ero perso dietro a sintomi che ero abituato a riconoscere come una semplice ricaduta che in realtà, dopo la visita al pronto soccorso, ho capito essere una conseguenza della pressione alta.
Stavo male e sentivo una confusione in testa che mi ha fatto venire in mente i primi tempi della malattia quando stavo a Verona. Un po’ di panico mi è venuto, lo ammetto, ma alla fine il responsabile è stato trovato nella pastiglia giornaliera contro la SM che devo assumere. Non mi pesa, per carità, ringraziando il cielo la malattia è ancora indietro anche se ammetto che se lo fosse di più sarebbe meglio ma per quanto sia la malattia è la mia vita che non deve fermarsi e deve continuare.

Ecco forse è il problema maggiore di tutti noi.. raccogliere i vari indizi che la vita ci lascia e riordinarli prendendoci il tempo necessario per poi reagire e prepararsi perché non ti aspetta. Non si ferma. Le pareti che ti circondano restano sempre quelle per quanti traslochi tu possa fare e per quante città tu sia costretto a visitare. Preparati. Gambe in spalla se le tue funzionano ancora e se non funzionano più lasciami questa piccola frase fatta per favore.. Un passo alla volta.. ma la sostanza è sempre quella: riparti. La meta la conosci solo te, se vuoi ti posso accompagnare per un po’ ma attenzione non sarà facile e alle volte sarà pure crudele. Stringi i denti e vai avanti.

Un pensiero

Marco

Pubblicato in Arte e Mostre | Lascia un commento

2016 anno nuovo vita vecchia

Guardo questi 40 anni che stanno per arrivare e non ci vedo tanti risultati ottenuti o tanti successi.. sono solo questi anni che arrivano e si sommano tutti insieme per farti capire che non si può chiedere di più dalla vita di quello che ti ha offerto e di quello che ti ha dato. Poco importa se ti è piaciuto oppure no… alla fine tutto si somma e i conti li devi comunque fare. Vediamo come va quest’anno nuovo e speriamo che vada bene e meglio di quello appena passato. Tutto qui… vi lascio i miei migliori auguri per un 2016 diverso e stupendo..

alla prossima…

Marco

Pubblicato in Arte e Mostre | Lascia un commento

cambiamo nome alle tasse per far finta che abbiamo abolito quelle con il nome vecchio

ecco è quello che stanno facendo anche perché se proprio le volessero abbassare allora ci sarebbero i giornalisti schierati con i titoloni a ricordarci come lavorano questi politici e quanto ci prendono in giro ci saremo noi bloggher e sparuti cittadini che vi avvisano che in realtà ci coglionano.

Vi chiedo di non credergli più. Siete ancora convinti che destra e sinistra siano in guerra tra loro?  Se proprio volete avvicinatevi alla politica fondate un nuovo partito o movimento. Insomma ricominciate un passo alla volta e portate questo paese in un nuovo miracolo.. ve lo auguro.. di cuore..

Io non vedo tante alternative al movimento 5 stelle.. se per voi non è così me ne dispiaccio ma non vedo nessun’altro che possa fare le stesse cose… non conoscete nessuno che si fa comprare un pacco di pasta dal politico di turno quando è ora di elezioni oppure uno che accetta 20 euro o anche meno? Sicuri?

Bene con il reddito di cittadinanza pensateci a quanto dovrebbero calare le braghe per poter tornare a sedere nei posti di comando. Fate due conti. Il reddito di cittadinanza è dato ai disoccupati per tre anni e sono 780 euro per 12 mesi per 3 anni fanno: 28.000 euro. Vi chiedo di rispondervi? Vi sembrano la stessa cosa? Finalmente puoi andare a votare convinto che nessuno ti può più comprare. Malaffare o mafia che sia.. non nasconderti più e rialza la testa che tanto ormai sono così collusi con loro stessi da non riuscire più a capirsi! La mano destra non sa quello che fa la sinistra e non riescono, insieme, più a pulire il viso!!

Pubblicato in Politica | Lascia un commento

7/12/2005

Inverno,

giorni freddissimi e pieni di novità universitarie ricordo… era un giorno qualsiasi della settimana e ne approfittavo per poter tornare a rifare il trattamento per smettere di fumare e perché i miei, essendo via insieme, mi avevano lasciato la casa da solo. Potevo provare a smettere senza sigarette in giro per la casa e così ci riprovai.

A Padova c’era una erboristeria con il trattamento a 250 euro (un ladrocinio a Torino costava 60) e così ci riprovai. Via il dente e via il dolore l’ultimo stimolo a fumare lo persi diversi giorni dopo quando dopo una mangiata mi dissi che una sigaretta ci starebbe bene. Poi più niente e cominciai la mia vita senza sigarette fatta di alti e bassi per carità ma pur sempre vita.. la malattia arrivò anni dopo ma è pur sempre vero che senza le sigarette non sarebbe mai arrivata e questa è una convinzione che sento dentro anche se non posso giustificare… pazienza dai…. è andata così…

Non rimpiango le mie scelte comunque. Buona fortuna a tutti e che il vostro percorso sia più facile del mio.. ciao

Pubblicato in Malattia | Lascia un commento