Stati Generali sulla sclerosi multipla

Eccomi qui.. buon ascolto.. spero condividerete.. ^_^

Pubblicato in Malattia, Politica | Lascia un commento

Attesa

Sto aspettando.. per cercare di capire cosa posso o devo fare ma sono fermamente convinto che l’unica mia idea plausibile sia fare un video spiegando le mie intenzioni al futuro ministro della salute che mi auguro non sia più quella di prima che mi vergogno anche a nominare.

Il problema alla fine riguarda, però, le persone che affrontano la sclerosi multipla non i malati ma i dottori che la curano. Devo trovare la quadra del cerchio che non è una malattia neurologica. Devo cercare di far capire a chi mi ascolta che non si può combattere una malattia che di neurologico ne ha solo lo sviluppo con i dottori sbagliati.. mi spiego meglio.. se vuoi guarire non è del giudizio solo neurologico che hai bisogno ma ne servono molti altri.

Ecco che sono combattuto con me stesso e con le parole da usare per il video nel frattempo sto aspettando le fialette per la centrifuga che ho ordinato il mese scorso..

Pubblicato in Malattia | Lascia un commento

la metà di me

C’è una  metà di me che non mi ascolta e fa quello che vuole. C’è una metà di me ubbidiente e rigorosa che accudisce l’altra metà così insoddisfacente e ostinata. Non so come spiegarmi meglio signori e me ne dispiace ma alcune volte, ultimamente, ho realizzato che le cose vanno così e non si può che farsene una ragione; arrabbiarsi con se stessi non porta a niente. Vi chiedo scusa per questo. Mi dispiace per i miei svarioni partiti senza motivo ma, in realtà, il motivo c’è tutto anche si fa fatica a vedere.
La cosa che ho capito è che una fase della malattia alla quale uno si deve abituare e si fa fatica a rinunciare a fare una passeggiata o un semplice giro o un piano di scale per andare a dormire o il semplice chiedere una invalidità e vedersela negata senza alcun motivo solo perché hai provato a operarti di una angioplastica 7 anni fa che alla fine non ha fatto alcun bene e alcun male e sei il risultato di anni di cure date dal medico e che hai sempre preso senza mai fiatare. Io ho fatto quello che mi hanno detto di fare.

Il risultato di tutte queste fatiche? Niente. Il niente cosmico della medicina moderna e il vuoto e l’imbarazzo dei dottori che ci ruotano intorno. E adesso? Come dovrei sentirmi con tutte quelle persone che prima di promettevano mari e monti e ora di fronte alla valanga che hanno scatenato mi voltano le spalle?

Ecco da cosa sono dovuti i miei rimproveri.. al caso o alla vita in generale.. al fatto che se esistesse uno stent per queste cazzo di vene starei benissimo ma devo aspettare per poterlo piantare. Al fatto che la cannabis che prendo la compro al tabacchino e forse ho capito perché mi fa bene.. al fatto che.. sono stanco e non ho più la forza di lottare..

stanco..

Pubblicato in Malattia | Lascia un commento

Non inventarsi dottori ma parlarne col medico

Ciao,

la cannabis terapeutica non è disponibile in tabacchino ma è acquistabile ugualmente la cannabis che non ha THC e che si può, pertanto, assumere senza controindicazioni ma io ne ho trovata una.

Sembra, da quel poco che la ho provata, che aiuti le statine ad abbassare il colesterolo.

Dopo settimane che la provo ho cominciato a sentire strani mal di testa quasi come se non avessi olio e tutto grippasse. Così ho chiesto appuntamento con un medico per giovedì e prima di aspettare ho fatto un controllo sul colesterolo. Le informazioni trovate ve le lascio nell’immagine e giovedì vi saprò dire meglio.

A presto

Aggiornamento: non era il colesterolo ma la pressione troppo alta. Se non andavo dal dottore non lo avrei mai scoperto!

Pubblicato in Malattia | Lascia un commento

ancora tempi di attesa per petalo..

Speravo che i tempi di attesa per petalo fossero finiti,
ma mi sono accorto che ormai credo ci vogliano ancora diversi anni. Mi sono un po’ stancato.. è dal 2009 che aspetto.. scusate prendete queste parole come uno sfogo.. ma aspettare di poter tornare a vivere.. santo cielo.. una operazione di 20 minuti..

Pubblicato in Malattia | Lascia un commento